Email info@seoleader.digital Chiama ora! 347.6291162 - 02.99749627

Google BERT

Il 25 ottobre 2019 Google ha rilasciato BERT, abbreviazione di Bidirectional Encoder Representations from Transformers. È un algoritmo relativo al NLP (Natural Language Processor) che decide quali risultati fornire a seguito di una ricerca.

Si tratta di una netta evoluzione rispetto alle precedenti tecniche unidirezionali: l’elemento rivoluzionario di BERT è la capacità di garantire una migliore comprensione del linguaggio naturale grazie all’interpretazione delle parole in funzione del contesto. Si tratta quindi di un modello bidirezionale, basato su tutta una serie di studi compiuti da Google nel campo della Artificial Intelligence, giungendo allo sviluppo di processi informatici in grado di interpretare le parole di una frase, non leggendole più singolarmente, ma mettendole in relazione tra di loro.

Leave a Reply