Email info@seoleader.digital Chiama ora! 347.6291162 - 02.99749627

Digital Transformation

un nuovo paradigma per il marketing digitale di un’azienda
Digital Transformation main concept
Storia digital trasformation

 

Una delle poche certezze che abbiamo nella nostra società ipermoderna è il cambiamento, la trasformazione, il divenire. Come il filosofo Eraclito aveva affermato nel V secolo A.C., tutto cambia, tutto si trasforma, niente resta immutato. Un concetto espresso attraverso il paragone con il fiume, che apparentemente rimane uno e identico, ma in effetti si rinnova continuamente e si trasforma.

 

 

Se nelle società tradizionali e pre-industriali il cambiamento avveniva in modo lento, e la percezione della stabilità sociale, collettiva, politica ed economica era un dato di fatto, quasi un’opera divina, con l’Illuminismo, la rivoluzione industriale, e il progresso scientifico la trasformazione di tutti questi aspetti diventa paradossalmente un punto fermo, una costante caratterizzante le società contemporanee.

Il ritmo e la portata del cambiamento, in tutti gli ambiti della nostra società, dalla sfera individuale a quella pubblica, dalle tecnologie all’economia, dalla medicina alle scienze, è esponenziale. E da un punto di vista specificatamente imprenditoriale, esistono nuovi modi per interagire con i clienti, più innovazione nei processi produttivi e maggiori opportunità di sfruttare informazioni e dati.

Pertanto il concetto di “trasformazione” emerge come un passo decisivo e definito verso un nuovo paradigma di società e di business, cioè verso un nuovo modello a cui tendere e verso cui un’azienda, che vuole rimanere competitiva sul mercato, deve necessariamente dirigersi. L’avvento di sofisticate tecnologie digitali ha accelerato questa trasformazione, modificando il modo tradizionale in cui le persone comunicano, collaborano e si occupano della propria impresa. Tale sviluppo sottintende quindi una “trasformazione digitale” che è essa stessa il nuovo modello a cui riferirsi.

Con l’utilizzo della moderna intelligenza artificiale, le aziende hanno sempre più bisogno di abbracciare un nuovo paradigma percorrendo la strada della trasformazione digitale. Una Digital Transformation orientata a massimizzare il potenziale contributo delle tecnologie e dei media online unitamente a un programma graduale di miglioramento, una strategia che riguarda processi, persone e strumenti.

Strategia digitale
Digital Transformation

Che cos’è la “Digital Transformation” e perché è così importante

La trasformazione si riferisce indubbiamente a processi (processi aziendali, vitali, personali e di comprensione) che influenzano le relazioni umane e in ultima analisi modificano abitudini e imprese, ma ciò che sta dietro il cambiando è il modo in cui gli individui comunicano e si relazionano gli uni con gli altri. Questi cambiamenti non sono facili da comprendere, né da assorbire, e in termini aziendali diremmo che la gestione del cambiamento è complessa.
Se da un lato il cambiamento potrebbe portare con sé incertezza e complessità, dall’altro rappresenta un’indiscutibile opportunità per quelle aziende che vorranno coglierla. Il rischio è quello di non fare niente e di passare da una posizione di dominio a una di completa irrilevanza, in un batter d’occhio; le lezioni di Blockbuster e Kodak sono fin troppo chiare che non è possibile non prenderle in considerazione.

Digital Transformation strategia SEO Leader

La Trasformazione Digitale come parte di una Strategia Digitale vincente

La trasformazione digitale può essere intesa come un processo verso la creazione di servizi focalizzati sull’utente (dove l’utente è il protagonista di tutti i processi) che usa tutte le nuove possibilità derivate dalla tecnologia (tecnologia basata sulla comunicazione e dati trasformati in conoscenza) in tutte le loro attività (personali, lavorative, ludiche, imprenditoriali, culturali o scientifiche). In questo senso l’elemento più importante della trasformazione digitale sono le persone: un processo inteso e associato ad un uso consapevole delle tecnologie emergenti nelle attività quotidiane.

Nel contesto di questo nuovo paradigma del cambiamento digitale vi sono dei pilastri su cui questo processo si regge, alcuni dei quali sono visibili e altri meno evidenti. Il primo e più importante, è l’esperienza del cliente (da non confondere con un servizio che è del tutto reattivo). I clienti, sia interni che esterni, si aspettano lo stesso tipo di esperienza che hanno con la tecnologia nelle loro vite personali. Offrendo un’interazione e un’esperienza senza interruzioni, facile ed immediata, ma che allo stesso tempo fornisca una libertà di scelta e di azione, l’individuo viene posizionato al centro di tutto il processo di trasformazione digitale.

La digitalizzazione del prodotto è il secondo pilastro visibile del cambiamento, che viene posta in essere quando la tecnologia viene utilizzata per migliorare l’offerta di servizi e prodotti. È l’esempio di Nike, che consente ai propri clienti di misurare (tramite smartphone o smartwatch), di condividere (utilizzando i social media) e di tenere traccia dei miglioramenti (sulla piattaforma cloud) durante una competizione o un allenamento. In questo senso i loro prodotti si sono trasformati, da semplice oggetto o bene, verso un’esperienza sportiva a 360 gradi.

I pilastri meno visibili della trasformazione sono molto più difficili da individuare ma ugualmente importanti. Nell’ottica del cambiamento digitale Il rapporto con i dipendenti e collaboratori non si limita semplicemente a migliorare gli strumenti di partecipazione o di comunicazione, ma implica un’esperienza più soddisfacente per i clienti più importanti, ovvero lo staff e i membri del team. In questo senso la trasformazione digitale offre un’opportunità preziosa per le funzioni di core business, come finanza e risorse umane, per allontanarsi dai processi manuali e automatizzare aree chiave, consentendo ai titolari e amministratori di concentrarsi su opportunità più ampie.

Un altro aspetto meno evidente ma non meno importante è la preparazione all’innovazione, all’adattamento al mercato e alla flessibilità. Nell’economia moderna l’agilità è la capacità di migliorare continuamente, in particolare per quanto riguarda i processi digitali, è cruciale per le aziende che vogliono emergere. Parole come “Intelligenza Artificiale”, “Realtà Aumentata”, “Cloud Computing”, “Machine Learning”, “Big Data”, sembrano lontane, ma non per questo meno reali e importanti per il futuro di un’azienda.

Al centro di questa natura flessibile e adattabile c’è l’impresa, che deve adottare e applicare una cultura aziendale che abbracci il cambiamento digitale, e che promuova un’ambiente di apprendimento tale da guadagnare un vantaggio significativo.

SEO strategico consulenza google
Digital Transformation strategia SEO Leader
Digital Transformation strategia SEO Leader

Consulente SEO Leader non è un’agenzia,
ma un partner per il tuo successo online

In questo contesto professionale, spicca SEO Leader, un progetto di consulenza alla digital strategy pensato per le aziende ed i professionisti che vogliono affrontare un percorso di trasformazione digitale, con un approccio al marketing sul web e alla SEO diverso da altri del settore.

La proposta di SEO Leader è quella di ribaltare i preconcetti negativi presenti a chi si apre al mondo digitale (web agency poco “vicine” al cliente, molto costose, che promettono molto e non mantengono i risultati promessi), la mia realtà si pone come partner a 360° per professionisti e aziende supportandole nella digital transformation e presentandosi con un’idea innovativa, pratica e concreta sul mondo del digitale e sul web.

Alla base di tutto vi è la consapevolezza che comunicare con i clienti in modo chiaro e trasparente, impostando il lavoro consulenziale ed il rapporto con essi da un punto di vista fiduciario, rappresentino sia la ragione d’essere, sia la base fondante di SEO Leader. Quindi rispetto ad altre realtà, l’innovazione e la forza di questo progetto risiede nel valore umano del lavoro di SEO Leader, un lavoro non più delegato a macchine, ad avatar che si nascondono dietro freddi indirizzi email, ma persone in carne ed ossa, che si occupano di aspetti importanti e delicati dell’azienda, del quale ci si fida per la professionalità e competenza. Una sorta di “medico di famiglia”, ma digitale, che sa indirizzare verso la prosperità e la buona salute dell’azienda: in questo senso il cliente che affida la gestione della propria attività digitale e della propria comunicazione on line, sa che potrà fidarsi di SEO Leader proprio come con il proprio medico di fiducia.

Che cos’è la Digital Transformation

Non vi è Trasformazione Digitale senza il Marketing Digitale

Abbiamo detto che la trasformazione digital coinvolge l’utilizzo delle tecnologie digitali per migliorare la qualità della vita degli individui, e per le aziende risulta un passo cruciale per migliorare sia i processi endogeni, sia i processi esterni, con l’obiettivo di prosperare e crescere.

In questo scenario le aziende integrano perfettamente le tecnologie digitali nei loro processi aziendali: gestione dei dipendenti, gestione delle attività, gestione dei prodotti, gestione della conoscenza interna, gestione computazionale tramite cloud, ecc.

Se quindi l’obiettivo della Strategia Digitale è quello di definire la struttura su cui si basano i processi di Digital Transformation, il Marketing Digitale ha il compito di dirigere e coadiuvare tali processi. Il Digital Marketing ha quindi la funzione di garantire che le imprese siano reperibili online su dispositivi digitali interconnessi, di comunicare con i clienti e gestire l’esperienza tra i pubblici di riferimento e la propria attività.

In questa accezione del termine, il Digital Marketing può essere inteso come un sottoinsieme della Digital Transformation, cioè come una parte fondante di esso, e come tale non può non essere preso in considerazione nel nuovo paradigma della trasformazione digitale.

La strategia di marketing digitale

Una strategia di marketing digitale non è solo una necessità quindi, ma è fondamentale per la crescita dell’azienda, perché non avere una visione a 360 gradi in questo ambito, risulterebbe un’opportunità mancata che potrebbe portare al fallimento molto presto: cioè implica che non si lasci niente al caso, che non vi siano lacune nella strategia.

Se uno degli assiomi sulla comunicazione definiti dalla Scuola di Palo Alto recita “non si può non comunicare”, anche le aziende (siano esse un’azienda manifatturiera o una società che propone servizi o beni digitali) in quanto soggetti economici presenti nella società, devono comunicare ed avere una presenza su internet. In questo mondo digitalmente interconnesso il marketing digitale è importante tanto quanto la trasformazione digitale, e di conseguenza, una strategia di marketing di questo tipo deve pensare a quali canali utilizzano i target di riferimento, dove trascorrono il loro tempo, qual è il percorso di un potenziale cliente verso il proprio sito web, che tipo di esperienza compie, come attivare le proprie campagne di marketing digitale. Per questo è fondamentale affidarsi a dei professionisti come SEO Leader.

SEO Leader progetta la strategia del marketing digitale seguendo un approccio a 360 gradi, attraverso cioè l’utilizzo degli strumenti e dei canali del Digital Marketing con una visione d’insieme, modulare, scalabile e snella, combinandone i rispettivi punti di forza al fine di produrre i migliori risultati. Una nuova idea che prende il nome di SEO Strategico: l’impresa viene affiancata e condotta allo scopo di attrarre nuovi clienti e trattenere quelli già fidelizzati attraverso la pianificazione dei contenuti e l’ottimizzazione del sito web per il posizionamento organico nelle pagine dei risultati dei motori di ricerca, la gestione della presenza sui social, le campagne pubblicitarie digitali, la progettazione di strategie di marketing di tipo “Inbound”, cioè quella modalità di marketing centrata sull’essere trovati da potenziali clienti. In questo modo SEO Leader può essere al servizio completo dell’azienda, e ciò consente loro di oltrepassare i limiti e i confini di ogni singolo strumento del marketing digitale, massimizzando i risultati e il ritorno dell’investimento.

Posizionamento Google

Questo nuova proposta si basa sul dato fornito da uno studio di “Wheelhouse Advisors” nel 2015, secondo cui il 93% delle esperienze online inizia con una ricerca tramite motori di ricerca. Tenendo conto di questo comportamento, non avere una presenza su Google, sia essa naturale, ottenuta cioè tramite ottimizzazione del sito, sia essa acquisita tramite campagne di marketing a pagamento (campagne Google ADS, ex Google Adwords), rende difficile per i clienti trovare un’azienda.

L’approccio al SEO Strategico rende un sito più visibile nei risultati dei motori di ricerca, aumentando il traffico sul sito web e conseguentemente le vendite di prodotti e servizi proposti dall’azienda. Si tratta quindi di una consulenza progettata per rendere un’azienda o un professionista nei primi posti su Google, che passa da una migliore interpretazione dell’algoritmo dei motori di ricerca e dal costante aggiornamento per capirne le sfumature e le variazioni.

Posizionare un sito web nel minor tempo possibile, dandogli autorevolezza e incrementando la visibilità richiede una forte preparazione, e visto che la SEO è una disciplina euristica, per SEO Leader riuscire ad interpretare l’algoritmo meglio di altri ha richiesto tempo, passione e anni di esperienza su centinaia di progetti in ambiti diversi. Unito a questo vi è la forte capacità di problem solving, la capacità di avere una visione sistemica e di pensiero laterale con un approccio olistico ai progetti, e la capacità di relazionarsi in modo semplice, chiaro e trasparente.

Anche coltivare efficacemente i contatti su tutti i canali digitali e consolidare i lead in entrata implica un ruolo guida di SEO Leader, che grazie a contenuti rilevanti, coerenti e di qualità per le strategie di Inbound Marketing, sfrutta appieno le piattaforme dei social media per comunicare contenuti altamente mirati al pubblico di riferimento di un’azienda.

Digital Transformation

Uno dei più grandi errori che si può fare è quello di affrontare le nuove sfide con i parametri del passato, cioè con una visione influenzata da fattori, valori, strumenti, pratiche e modalità che non sono più attuali. Un approccio di questo tipo è completamente obsoleto per il nuovo paradigma del cambiamento digitale. È necessario essere proattivi e girare la ruota, senza fermarsi, procedendo a tappe contrassegnate dall’evoluzione: è essenziale cioè vedere con gli occhi del futuro.

L’idea delineata fin qui e proposta da SEO Leader risulta fondamentale per l’impresa. Qualunque sia la visione che si ha dell’azienda, deve includere la trasformazione digitale per crescere e competere in modo efficace. E questo implica una strategia che la supporti e dei consulenti validi ed esperti nel digitale: il lavoro di SEO Leader non è focalizzato sulla gestione tradizionale della tecnologia, ma su progetti che possono veramente cambiare il business di un’azienda e renderlo pronto per il futuro.

Contattami e costruiremo un business di successo

Vuoi ricevere traffico qualificato da Google e incrementare visibilità e conversioni?

Email info@seoleader.digital

  Chiama ora!+39 347.6291162

Chiama ora!+39 02.99749627

TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI*
Se ci contatti o compili il form in questa pagina ti informiamo che i dati personali che ci hai volontariamente fornito verranno utilizzati esclusivamente per rispondere alla richiesta posta ed eventualmente la mail generata potrà essere conservata all'interno del sistema di ricezione di email utilizzato dal titolare del sito. Questi dati non verranno registrati su altri supporti o dispositivi, né verranno registrati altri dati derivanti dalla tua navigazione sul sito e non saranno utilizzati per nessuna altra finalità (INFORMATIVA ART.13 REGOLAMENTO 679/2016)