Email info@seoleader.digital Chiama ora! 347.6291162 - 02.99749627
marketing sanitario web marketing sanitario healtcare marketing

Web Marketing Sanitario

La digitalizzazione delle aziende e la diffusione capillare di internet nelle vite di tutti ha portato anche le aziende apparentemente più lontane dal mondo del digital ad affacciarsi su questo mondo. Tra queste ci sono le aziende del settore medical che hanno dovuto valutare la possibilità di investire nel marketing digitale per promuovere la propria attività, sia in ambito local che nazionale.

Marketing sanitario, un settore molto competitivo

A differenza di quanto tu possa pensare le aziende medical vivono un momento di grande competizione online: infatti la necessità di spostare e ampliare i propri asset di vendita verso l’online ha spinto molte di esse a creare un sito internet e avviare delle strategie di marketing sanitario ad hoc.

Il marketing sanitario non può essere equiparato alle attività di promozione online di altri settori in quanto è necessario che i contenuti rispettino alcune direttive molto stringenti, tra cui:

Divieto di utilizzare pubblicità ingannevole da intendersi anche come la pubblicazione di informazioni che alimentino aspettative false, non verificabili, illusorie o che possano procurare timori infondati e comportamenti non adeguati;

Non possono essere divulgate informazioni che danneggino la dignità e il decoro della categoria medica o che, in generale, eticamente poco adeguate;

 È vietata la pubblicazione di informazioni sanitarie che mascherino notizie ascrivibili alla pubblicità personale surrettizia;

Non è consentito che il sito web ospiti spazi pubblicitari (o link di attività pubblicitarie) di aziende farmaceutiche o tecnologiche sanitarie.

Alla luce di queste informazioni è fondamentale condurre un’analisi adeguata del contesto, delle necessità e dei limiti entro cui è lecito muoversi nell’ambito del web marketing sanitario.

A questo proposito, è opportuno sottolineare come – al netto del rispetto dell’etica sanitaria – il web marketing sanitario costituisca una pratica che può essere svolta: come consulente SEO Leader affronto con grande responsabilità e attenzione i progetti di marketing sanitario nel pieno rispetto delle normative vigenti e delle necessità dei miei clienti. In particolare, grazie all’approccio consulenziale che contraddistingue la mia attività, analizzo approfonditamente i bisogni e le aspettative dei progetti di marketing sanitario al fine di poterli soddisfare senza ledere nessuno dei principi deontologici sopra citati.

Gli strumenti del web marketing sanitario

Visto l’elevato livello competitivo che caratterizza anche il settore medico è fondamentale potersi affidare a professionisti che sappiano unire l’efficienza della propria attività alla cura dei particolari. Infatti, per portare avanti un progetto SEO Medical è necessario disporre di competenze, conoscenze ed esperienza proprie di questa nicchia di mercato che ha la responsabilità di diffondere argomenti spesso molto delicati.

A questo proposito è opportuno sottolineare come l’healthcare marketing non debba essere inteso solamente come la promozione di farmacie, studi odontoiatrici, studi medici e ambulatori, centri polispecialistici ma risponda ad una precisa funzione deontologica: divulgare i progressi della medicina sulle nuove tecniche di prevenzione delle malattie nonché migliorare la qualità dell’informazione di numerosi utenti che interrogano il web,

Alla luce di questi aspetti è opportuno ricordare come tutti gli strumenti tradizionali del digital marketing possano essere utilizzati, purché con consapevolezza e l’adeguata sensibilità. La SEO e la SEM in particolare costituiscono due elementi preziosi che permettono alle aziende del settore medicale di differenziarsi dai propri competitor.

SEO Leader e l’esperienza nel marketing sanitario

Come consulente SEO Leader ho avuto l’occasione di seguire numerosi progetti dell’ambito medicale sia in Lombardia che in altre regioni che hanno regalato grandi soddisfazioni. Grazie alla collaborazione con il cliente e l’attento studio e utilizzo degli strumenti digitali, abbiamo costruito progetti di successo dalla forte impronta deontologica.

Da molto tempo assisto ai cambiamenti nell’ambito medicale e, consapevole delle nuove necessità di chi opera in questo settore, ho realizzato SEM Hybrid: è un pacchetto di visibilità della durata di 4 mesi che unisce all’efficacia degli strumenti di marketing digitali la precisione delle campagne Google Ads (ex Adwords). Avvalendomi del modus operandi ampiamente collaudato e della conoscenza dell’algoritmo di Google metto a disposizione delle aziende sanitarie una proposta di marketing sanitario dai risultati immediati: dopo una prima fase di analisi e ricerca delle parole chiave, mi dedico prima ad una fase di inbound marketing e infine di inserzioni a pagamenti sulla rete display di Google.

SEM Hybrid può offrire buone performance già con soli € 300 al mese, cui si possono aggiungere personalizzazioni a seconda della necessità.

Qualora fossi alla ricerca di un esperto SEO capace di accompagnarti in un progetto di promozione della tua attività medical, non esitare a contattarmi.