Perché non trascurare la SEO Off Page

Aumentare la popolarità del proprio sito web è fondamentale perché esso compaia tra i primi risultati della SERP (Search Engine Results Page) e per farlo occorre curare diversi aspetti attraverso le migliori strategie SEO (Search Engine Optimization). Tuttavia, troppo spesso ci si limita ad interventi SEO On Page, ovvero fatti direttamente sul sito e atti ad ottimizzarne i contenuti e la costruzione interna. Così facendo, però, si trascura l’aspetto principale: i collegamenti che una pagina web ha con altri siti e, dunque, la sua popolarità.

Che cosa è la SEO Off Page

Con SEO Off Page (anche detta SEO Off site) si intendono tutti quei processi SEO che si svolgono all’esterno del sito web e che ne aumentano autorevolezza, popolarità e conoscenza presso i potenziali clienti. In questo senso è opportuno sottolineare la differenza rispetto alla SEO On page che prevede attività di ottimizzazione tecnica delle singole pagine di un sito web.

La SEO è parte di una strategia di Inbound marketing il cui target sono le persone che hanno già un interesse per le cose che tu e la tua azienda state fornendo. Può significare che hanno già acquistato in precedenza dal tuo sito, ti hanno seguito sui social media o hanno cercato prodotti / servizi simili a ciò che offri sui siti di competitor. Potrebbe pertanto significare che stanno già cercando attivamente servizi o prodotti nella tua nicchia.

Le strategie di Inbound marketing cercano dunque di indirizzare questi clienti interagendo con loro. Stai cercando di attirare i tuoi clienti ideali sul tuo sito offrendo cose a cui sono già interessati. È qui che si allineano Inbound marketing e SEO ed qui che attuare una strategia di Digital PR in chiave SEO può fare la differenza ed essere la tua carta vincente.

L’importante è capirlo prima degli altri! Ci sono SEO che mistificano l’uso di tecniche di SEO Off site limitandosi a dire, se fai link building il sito viene penalizzato e piazzano in un sito migliaia di contenuti che senza le giuste azioni esterne difficilmente si posizioneranno.

La Digital PR è una strategia di marketing online utilizzata dalle aziende per aumentare la propria presenza online. I Digital PR si collegano a giornalisti, blogger e influencer e inviano comunicati stampa online per ottenere backlink di alta qualità, menzioni sui social media e migliorare l’ottimizzazione per i motori di ricerca (SEO).

Non è poi così male.. con le Digital PR si acquisiscono backlink di alta qualità da siti web e pubblicazioni online e recensioni oneste dei clienti. Basta mistificare la SEO off site e la parola link building. La Digital PR ti aiuta a raggiungere i tuoi clienti target presentando la tua attività sui siti web autorevoli e qualificati ed influisce positivamente sulla visibilità e sul posizionamento su Google.

Per le aziende “local” (ristoranti, parrucchieri, idraulici, traslocatori, estetisti etc..), una strategia di Digital PR in chiave Local SEO ben pianificata si concentrerà nel mettere l’attività in evidenza con pubblicazioni online su canali online.

Cosa sono i backlink?

I motori di ricerca, per stabilire il ranking dei siti rispetto ad una certa query dell’utente, valutano, tra gli altri aspetti, anche l’autorevolezza delle pagine web. Per farlo i browser tengono conto del numero di collegamenti con altri siti internet attraverso i cosiddetti backlink, fattori fondamentali nel posizionamento SEO (Search Engine Optimization).

Backlink: cosa sono e a cosa servono

I backlink sono tra i fattori di posizionamento più importanti per un sito web: in particolare, si tratta di link in entrata che un sito riceve da altre pagine web. Chiamati anche inbound link, sono dei collegamenti con terze parti e possono essere contenuti, per esempio, all’interno di un testo che cita un certo sito per motivi di approfondimento.

Ci possono essere diversi tipi di backlink, come, per esempio:

  • Link dofollow: si tratta dei normali backlink che comunicano al browser di considerare il sito collegato nel posizionamento della SERP (Search Engine Results Page);
  • Link nofollow: utilizzando l’attributo rel = “nofollow”, un sito web può suggerire a Google e ad altri motori di ricerca quali link seguire e quali invece no. In questo modo, se si desidera citare un sito web ma senza darne valore in ottica SEO è possibile farlo;
  • Link UGC: i link User Generated Content sono collegamenti che provengono dai Mi piace e dai commenti su forum o blog. Inserendo l’attributo rel=”ugc” si avverte il browser che il link è stato inserito da un utente e non dal webmaster;
  • Link sponsorizzati: se si tratta di un link sponsorizzato tramite pagamento, allora occorre mettere l’attributo rel = “sponsored”. In caso contrario, infatti, si violerebbero le linee guida per i webmaster e si andrebbe incontro ad una penalizzazione SEO del sito.

Backlink: il valore per la SEO

Nell’ottica di un’ottimizzazione SEO Off page, ovvero riguardante quegli interventi SEO che vengono fatti al di fuori del sito web, i backlink svolgono un ruolo fondamentale: questi, infatti, contribuiscono alla link building, cioè alla costruzione di una rete di link che provengono da siti esterni autorevoli e qualificati e che rendono il sito collegato più affidabile. Normalmente, maggiore è il numero di backlink, più autorevole sarà il sito collegato,  a questo riguardo ti suggerisco la lettura dell’articolo Cos’è il PageRank e perché è ancora oggi così importante?

Tuttavia, occorre fare attenzione anche a quali pagine web si collegano: Google e gli altri motori di ricerca, infatti, non valutano solo la quantità di collegamenti che un sito possiede, ma anche la qualità e l’autorevolezza dei siti collegati. Essere linkati da siti poco sicuri o che violano le linee guida dei webmaster può infatti portare a pesanti penalizzazioni da parte dei browser. Al contrario, essere citati da siti molto autorevoli aumenta inevitabilmente la fiducia del motore di ricerca, migliorando così anche il posizionamento del sito stesso.

Le principali tattiche di SEO Off Page sono pertanto:

  • Link building: si tratta del numero di link con cui una pagina web viene citata da altri siti. Questi collegamenti, chiamati backlink, aumentano notevolmente la popolarità di un sito web, in particolare nel caso in cui siano presenti in siti ritenuti autorevoli dai browser.
  • Recensioni: tra gli elementi più importanti della SEO Off Page, soprattutto della Local SEO, si possono trovare le recensioni da parte degli utenti. Su Google, per esempio, implementare e curare questo aspetto del proprio sito web aumenta le probabilità di essere inseriti nello snack pack, ovvero la sezione dei risultati di ricerca che mostra i business locali relativi alla richiesta dell’utente;
  • Social media: oggigiorno i social network offrono molta visibilità alle aziende. Pur non essendo un fattore di ranking, essi permettono ad un brand di raggiungere un numero molto vasto di potenziali clienti, facendosi conoscere e aumentando il traffico sul sito;

Non sai come sfruttare backlink?

I backlink sono tra i fattori SEO più importanti e decisivi e saperli sfruttare adeguatamente e con correttezza è fondamentale per posizionare il proprio sito web tra i primi risultati di ricerca della SERP.

Utilizzare i backlink richiede grandi abilità tecniche e una solida conoscenza delle strategie SEO: per questo motivo occorre affidarsi ai professionisti del settore che, grazie all’esperienza maturata in questo campo e alle conoscenze SEO teoriche e pratiche, possono guidare la tua attività SEO completa e performante.

L’importanza della SEO Off Page

Come si è potuto osservare, la SEO Off Page in chiave Digital PR è una strategia fondamentale nell’ottica di un’ottimizzazione del sito web. Essa, infatti, permette non solo di migliorare il ranking sui principali motori di ricerca ma anche di aumentare la popolarità del brand al di fuori dell’utenza online. Particolare importanza in questa pratica, come si è visto, la acquisiscono i link: la presenza di backlink su siti autorevoli, soprattutto se ottenuti in maniera naturale, permette sia di aumentare l’importanza della pagina web sui browser sia di farsi conoscere maggiormente dai navigatori di internet.

Un’ottimizzazione SEO Off Page, poi, non solo garantisce una maggiore popolarità del sito web ma ne aumenta notevolmente anche l’autorevolezza agli occhi dei motori di ricerca e degli utenti: in questo modo il brand guadagna importanza di fronte a potenziali clienti, aumentando la propria affidabilità ed ottenendo numerosi altri backlink da siti altrettanto autorevoli.

Hai bisogno di un esperto di SEO Off-page? Restiamo in contatto

Se anche tu sei desideri ottimizzare il tuo sito web così da migliorarne il ranking e renderlo più popolare, hai la possibilità di contattare SEO Leader: grazie all’esperienza guadagnata in questo settore, offro strategie di Digital PR efficaci e con budget sostenibili  favorendo la crescita del tuo Brand. Contattami per un preventivo gratuito e per un micro test per valutare la reale efficacia di questa startegia.

SEO Leader un partner per il tuo successo online

Vuoi ricevere traffico qualificato da Google e incrementare visibilità e conversioni?
Contattami e costruiremo un business di successo

Vuoi ricevere traffico qualificato da Google e incrementare visibilità e conversioni?

TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI* Se ci contatti o compili il form in questa pagina ti informiamo che i dati personali che ci hai volontariamente fornito verranno utilizzati esclusivamente per rispondere alla richiesta posta ed eventualmente la mail generata potrà essere conservata all’interno del sistema di ricezione di email utilizzato dal titolare del sito. Questi dati non verranno registrati su altri supporti o dispositivi, né verranno registrati altri dati derivanti dalla tua navigazione sul sito e non saranno utilizzati per nessuna altra finalità (INFORMATIVA ART.13 REGOLAMENTO 679/2016)

Compila il breve questionario e riceverai in Omaggio un esclusivo e-book!

“Guida al SEO Copywriting - Come realizzare un articolo ottimizzato SEO e utile per gli utenti”

Consulente SEO | SEO Specialist | Esperto SEO | SEO Milano

Cosa contiene l'e-book?

Un’introduzione pratica alla creazione di contenuti che siano ottimizzati per i motori di ricerca.

Tra i temi che potrai approfondire ci sono:

  • Come scegliere le parole chiave per ottimizzare il tuo contenuto.
  • Come creare il titolo accattivante e ottimizzato SEO.
  • Consigli per strutturare un articolo per il web
    cosa sono tag title, meta description e H.
  • Tanti suggerimenti per la creazione di un blog basato sulla scrittura persuasiva.

Compila il questionario:

Dove ci hai conosciuto:
Ti interessa ricevere un SEO Audit Gratuito del tuo sito?
TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI* Se ci contatti o compili il form in questa pagina ti informiamo che i dati personali che ci hai volontariamente fornito verranno utilizzati esclusivamente per rispondere alla richiesta posta ed eventualmente la mail generata potrà essere conservata all’interno del sistema di ricezione di email utilizzato dal titolare del sito. Questi dati non verranno registrati su altri supporti o dispositivi, né verranno registrati altri dati derivanti dalla tua navigazione sul sito e non saranno utilizzati per nessuna altra finalità (INFORMATIVA ART.13 REGOLAMENTO 679/2016)